HOME

Sono aperte le iscrizioni alla 4ª edizione del Master.

LINK AL BANDO

Termine presentazione domande: 20.09.2021 

NEW! Comunicazione dell’8 luglio 2021: sono stati riaperti i termini di iscrizione al MasterSono fatte salve tutte le domande già presentate alla prima scadenza del 30 giugno, con la possibilità di integrare con ulteriore documentazione utile. Si sottolinea che la riapertura dei termini di iscrizione non incide sull’avvio del Master, che rimane pianificato per il prossimo mese di ottobre. Per informazioni: master.progettazione@unipg.it 

 

Le lezioni prenderanno avvio ad ottobre 2021.


NEW! 

Sono disponibili 3 borse di studio executive INPS a favore di dipendenti della PA. Informazioni


NEW! 

Grazie alla collaborazione tra Banca Centro – Credito Cooperativo Toscana-Umbria Soc. Coop. e Università di Perugia, l’istituto bancario è disponibile a valutare, per coloro che intendono iscriversi al Master, finanziamenti chirografari pari alla quota di immatricolazione (euro 3.650). Per informazioni: LINK


Centro di Formazione Giornalismo Radiotelevisivo (Perugia), sede del Master insieme all’Aula LEPA

INFORMAZIONI GENERALI SUL MASTER

Il Master di I livello in Progettazione e accesso ai fondi europei per la Cultura, la Creatività e il Multimediale è promosso dall’Università degli Studi di Perugia, Dipartimento di Scienze politiche.

Il Master – giunto alla sua 4ª edizione – forma profili professionali nel campo della progettazione europea, con particolare riferimento ai settori della cultura, della creatività, dell’audiovisivo e del multimediale. Nel percorso formativo, “Europa” e “Cultura” si fondono, con l’obiettivo di costruire, per i partecipanti, una spendibilità immediata di competenze teoriche e tecnico-gestionali in grado di innovare gli approcci e valorizzare le enormi potenzialità dei settori culturali e creativi. 

Il Master si configura quale percorso di Alta Formazione dalla durata di circa 15 mesi, per un totale di 1.850 ore (composte da didattica, studio individuale, tirocinio e prova finale) e 74 crediti formativi universitari (CFU).

L’iniziativa permette ai partecipanti di acquisire competenze dal forte accento europeo, legate ad un settore – quello culturale e creativo, nella sua accezione più ampia – ancora da valorizzare e ricco di  potenzialità.

Il Master, inoltre, permette ai corsisti di costruire un variegato e importante network con numerosi operatori/stakeholder dei settori culturali e creativi, grazie alla nutrita platea di docenti e professionisti con cui sarà possibile entrare in contatto durante il corso.

Uno scatto durante la 3ª edizione del Master

La didattica del Master consta di 300 ore e si svolge in formula weekend due volte al mese (venerdì intera giornata, sabato mattina, a fine settimana alternati). 

Il calendario della didattica intende incentivare la frequenza anche da parte di soggetti già inseriti nel mondo del lavoro.

Quanto alle modalità di erogazione della didattica, è prevista una formula mista, con alcune sessioni in presenza e altre on-line.  

A seguito della didattica, che alterna lezioni frontali ad un elevato numero di momenti laboratoriali e di esercitazione, è prevista fase di tirocinio presso soggetti pubblici e privati convenzionati con l’Università (400 ore).

IL COSTO

Il costo di immatricolazione è pari a 3.650 euro (rateizzabili). 

Possono accedere al Master i possessori di laurea triennale e di laurea specialistica o magistrale o vecchio ordinamento conseguita in qualsiasi disciplina. Chi non fosse in possesso del titolo di laurea o non avesse interesse all’acquisizione del titolo di Master, può frequentare il Master come uditore: il costo di immatricolazione è decurtato della metà e viene riconosciuto un attestato di frequenza (e non il titolo di master accademico). 

L’avvio della 4ª edizione del Master è previsto per il mese di ottobre 2021.


INFORMAZIONI LOGISTICHE (come raggiungerci; opzioni per l’alloggio): download


MODULO DI CONTATTO

Per richiedere informazioni è possibile utilizzare il modulo sottostante. Risponderemo appena possibile.



Con il patrocinio di

 

 

 


Partnership e collaborazioni

 


Aziende e consulenti di progettazione


Con il sostegno di